Archivio dei tag agenzia delle entrate

Diredazione

Scudo con una correzione dati

Si rimane ancora in attesa di una presa di posizione ufficiale da parte dell’Agenzia delle Entrate sulla gestione dei conto correnti conseguenti all’adesione alle scudo fiscale nel corso delle varie sanatorie succedutesi nel corso degli ultimi anni. Una possibile ipotesi potrebbe essere quella di richiedere agli intermediari finanziari di inviare il saldo totale del cliente titolare sia del conto scudato sia del conto corrente in chiaro.
Tuttavia emerge la preoccupazione da parte degli intermediari finanziari che l’invio anche dei dati dei conti correnti scudati possa far emergere irregolarità con conseguente irrogazione di sanzioni a loro carico.

Diredazione

Spesometro, proroga senza data

Prorogato a data da definire lo spesometro 2012: l’annunciato è stato dato dalla stessa Agenzia delle Entrate con un proprio comunicato stampa in relazione alle crescenti difficoltà per l’applicazione delle novità introdotte nel marzo dell'anno scorso con il Decreto Semplificazioni Fiscali (D.L. n. 16 del 2012).

Diredazione

Agenzia delle Entrate, è legittima la nomina del direttore di Messina

Con un proprio comunicato l’Agenzia delle Entrate ha precisato che è legittima la nomina del proprio Direttore Provinciale di Messina: pertanto, tra gli effetti, viene confermata la validità dei relativi atti di accertamento. Infatti, con un'ordinanza del 12 aprile, il Giudice del Lavoro del Tribunale di Messina ha dato il via libera alla procedura di conferimento dell'incarico di Direttore Provinciale di Messina, rigettando il ricorso presentato contro l'Agenzia delle Entrate dal candidato non prescelto.

Diredazione

Fisco, accertamenti illegittimi

Secondo la Commissione Tributaria di Messina gli atti sottoscritti dai 763 dirigenti dell'Agenzia delle Entrate nominati senza concorso rischiano di essere dichiarati illegittimi. L’autore evidenzia che le conseguenze sotto il profilo del danno erariale sarebbero gravissime, con evidenti vantaggi per i contribuenti che potrebbero vedersi annullate le proprie cartelle esattoriali.